Sistemazione strade e marciapiedi

Tra le varie opere pubbliche che sono previste a Spilimbergo nel triennio 2021-23, la sistemazione di strade e marciapiedi sono solo in apparenza le più “semplici”. Sono opere, infatti, che per il loro utilizzo quotidiano hanno certamente una rilevanza per i cittadini e richiedono adeguata attenzione in fase di progetto.

le aree di intervento individuate sullo stradario comunale

Nel progetto definitivo-esecutivo approvato dalla Giunta Sarcinelli giovedì 8 aprile sono previsti 8 interventi per una spesa complessiva di 300.000€. Si prevede che gli interventi siano completati in un arco di tempo di 90 giorni, suddividendo il lavoro in due fasi:

  • Prima fase di interventi:
    • (1) via Forgaria e via Ragogna;
    • (2) via Travesio;
    • (3) via Chievolis;
    • (4) via Riviera e via Rivierasca;
  • Seconda fase di interventi:
    • (5) via delle Querce;
    • (6) via Santa Chiara;
    • (7) via Barbeano;
    • (8) via della Roggia.

Gli interventi prevederanno in generale il rifacimento dell’asfalto, con la messa in quota dei chiusini e la nuova stesura della segnaletica orizzontale. Per agevolare i pedoni, in alcune situazioni è previsto di sistemare il marciapiedi o di realizzarlo ex novo, mentre in altre la sede stradale verrà estesa e sarà individuata con segnaletica orizzontale la fascia destinata ai pedoni (ad esempio, come è attualmente lungo via Milaredo)

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.